Gran Premio Nuvolari 2021 - 31^ Edizione
(16) - 17 - 18 - 19 Settembre 2021

Gran Premio Nuvolari 2021 - 31^ Edizione
(16) - 17 - 18 - 19 Settembre 2021

Gran Premio Nuvolari 2021 - 31^ Edizione<br>(16) - 17 - 18 - 19 Settembre 2021
Introduzione
La scomparsa di Tazio Nuvolari, avvenuta l'11 agosto 1953, destò grande sensazione in tutto il mondo, in particolare, commosse gli uomini della Mille Miglia, Renzo Castagneto, Aymo Maggi e Giovanni Canestrini, i tre che con Franco Mazzotti, scomparso durante la II Guerra Mondiale, avevano ideato e realizzato la "corsa più bella del mondo".

Castagneto, il deus ex machina della Mille Miglia, ed i suoi amici erano autenticamente legati al pilota mantovano, non solo per l'affetto e la stima per l'uomo e l'ammirazione che provavano per il grande campione, ma anche per i sentimenti di riconoscenza che gli attribuivano, per essere stato tra coloro che, con le proprie gesta, avevano maggiormente contribuito all'inarrestabile crescita della loro creatura.

Per onorarne la memoria, gli organizzatori della Mille Miglia modificarono il percorso tradizionale così da transitare per Mantova. Da allora, venne istituito il GRAN PREMIO NUVOLARI, da destinare al pilota più veloce e quindi da disputarsi sui lunghi rettilinei che percorrono la pianura Padana, partendo da Cremona e transitando per Mantova, fino al traguardo di Brescia.
Gran Premio Nuvolari 2021 - 31^ Edizione<br>(16) - 17 - 18 - 19 Settembre 2021
Le novità del Gran Premio Nuvolari 2021
Il percorso: un percorso rinnovato, all’insegna del sano piacere di guida e del turismo più esclusivo. La prima tappa vedrà la partenza da Mantova, il passaggio dall’Autodromo di Modena, un percorso mozzafiato sulle colline romagnole e toscane, il Circuito del Mugello e l’arrivo a Cesenatico sul mare Adriatico. La seconda tappa partirà da Rimini, incontrerà le perle del Rinascimento Italiano, quali Urbino ed Arezzo, l’Autodromo di Magione, tra passi appenninici e strade incontaminate, fino a rientrare a Rimini in tempo per la serata di gala al Grand Hotel di Felliniana memoria. La terza tappa, dal Mare Adriatico attraverso le città dell’Emilia Romagna, fino al break di San Benedetto Po ed infine l’arrivo a Mantova, città natale di Tazio Nuvolari. Un percorso di 1000 km tra le bellezze d’Italia, un connubio di storia, passione, tradizione ed esclusiva ospitalità.
Incontrando la velocità
Autodromo di Modenavenerdì 17 settembre, sosta nell’impianto emiliano, celebre per le insidiose e peculiari caratteristiche tecniche. Sarà sede di prove cronometrate, oltre del break per il pranzo di mezza giornata.
Mugello Circuitvenerdì 17 settembre, uno dei più importanti autodromi italiani, nel 2020 ha ospitato il Gran Premio di Toscana di F1, bellissimo circuito molto tecnico e impegnativo alla guida. Sarà sede di controllo orario e prove cronometrate.
Autodromo di Magionesabato 18 settembre, per la prima volta in 31anni il Gran Premio Nuvolari entrerà nel circuito umbro, in prossimità del Lago Trasimeno. Sarà sede di prove cronometrate.
 
Il gemellaggio con la Scuderia Alpha Tauridomenica 19 settembre, il Gran Premio Nuvolari incontrerà nel centro di Faenza la Scuderia di Formula 1 Alpha Tauri, con l’esibizione delle vetture del rinnovato team bianco/blu.

 
GPN Green
Continua l’iniziativa di ecologizzazione: l’impatto ambientale provocato dalla circolazione delle vetture storiche partecipanti all’evento verrà compensato dalla piantumazione in aree selezionate di un numero tale di alberi ad alto fusto da bilanciare l’emissione totale di CO2.
Gran Premio Nuvolari 2021 - 31^ Edizione<br>(16) - 17 - 18 - 19 Settembre 2021
Coronavirus Covid-19
MANTOVA, 1 marzo 2021 - La Scuderia Mantova Corse, quale Organizzatore del Gran Premio Nuvolari, è consapevole della propria responsabilità di tutela della salute dei propri partecipanti.
Clicca qui per l'informativa completa
Internet partner: Sigla.com